Giovanni Storti contro Mario Balotelli : 'Gli africani l'avrebbero cucinato'



by   |  LETTURE 4307

Giovanni Storti contro Mario Balotelli : 'Gli africani l'avrebbero cucinato'

Ancora non si fermano le polemiche su Mario Balotelli. Dopo la clamorosa disfatta dell'Italia al Mondiale del Brasile, tantissime sono state le critiche, i colpi di scena e gli avvenimenti che hanno fatto discutere tutti i tifosi.

Primo fra tutti nel centro del mirino c'è finito il morso di Suarez, che ha scatenato oltre che all'ironia della rete, anche una sequela di ingiurie ed offese.

Il gesto dell'uruguayano è stato però duramente ripagato, infatti il calciatore dovrà scontare una squalifica di 4 mesi. Ma torniamo però a parlare di Mario Balotelli, lui è stato quello che veramente a subito l'attacco maggiore.

Prima dai suoi compagni, poi dal suo allenatore Cesare Prandelli e infine da tutto il web.

Il povero SuperMario è stato bistrattato ed insultato, tanto che alla fine si è sfogato con un lunghissimo post su Instagram che ha suscitato tra l'altro nuove polemiche, tanto che perfino alcuni personaggi famosi ne hanno parlato, come Giovanni Storti, del trio Aldo, Giovanni e Giacomo.

In base a quanto si legge sui diversi siti internet, Mario Balotelli, starebbe utilizzando il colore della pelle come giustificazione per gli insulti ricevuti tirando in ballo come scusa di nuovo il razzismo. Secondo il suo parere infatti, non viene giudicato per le sue doti calcistiche, bensì per il suo colore della pelle.

Nonostante queste esternazioni di Balotelli, in tanti continuano a recriminare il comportamento del giocatore che molto spesso, così come in passato, non è stato del tutto corretto.

Sono passati ormai 2 giorni da quando l'Italia è uscita dai Mondiali del Brasile ma come era ovvio si continua a parlare di questa disfatta. Anche Giovanni Storti, membro del trio formato con Aldo e Giacomo ha detto la sua sul comportamento di Balotelli e la sua uscita non sembra stata essere del tutto opportuna.