La Germania passa ai supplementari

Ottima prova dell'Algeria che lascia il mondiale col sorriso

by   |  LETTURE 1020
La Germania passa ai supplementari

Doveva essere una passeggiata per la Germania, e invece l’Algeria si è dimostrata squadra tosta e ben preparata. Davanti, il trequartista del Valencia Feghouli si è dannato l’anima per creare pericoli e per il primo tempo è lui la spina nel fianco dei tedeschi.

Nella ripresa gli africani calano ma gli europei non trovano il goal nonostante alcune occasioni ghiotte. Ai supplementari però, l’Algeria è crollata al primo affondo. Dalla sinistra è arrivato un cross rasoterra e Schurrle ci ha messo il piede, dando involontariamente una traiettoria imparabile alla palla.

Fortuna e caparbietà del giocatore del Chelsea, che ha portato in vantaggio i suoi. Nei minuti finali ancora chances per i tedeschi, ma solo al 118’ il match si è chiuso con una combinazione fra Schurrle e Ozil, con quest’ultimo che ha scaricato un bolide in porta.

Inutile al 120’ il 2-1 siglato da un mai domo Djabou, ma l´Algeria può ritenersi completamente soddisfatta dal Mondiale disputato. E’ finita così 2-0, con Ricci che ha mandato tutti negli spogliatoi e i 43000 del Beira Rio si possono ritenere soddisfatti dello spettacolo offerto dalle due nazionali.