In Brasile parano anche i rigori di tacco

Questa l'impresa riuscita a Rafael Roballo.

by   |  LETTURE 622
In Brasile parano anche i rigori di tacco

Dici calcio e pensi al Brasile. A giocate magiche, preziosismi, colpi di classe. Tra i quali non possono mancare i colpi di tacco. Ma un rigore neutralizzato in questo modo, forse, non l'aveva visto nessuno nemmeno nella terra del futebol.

E' il rigore affidato a Marquinhos dell'Internacional e respinto in due interventi da Rafael Roballo, estremo difensore del Gloria, non senza una grande fortuna.

Questo ciò che è successo: palo, palla verso la porta e respinta in qualche modo dal portiere, poi nuovo tiro dell'attaccante e Rafael allontana la sfera dopo un incredibile (e del tutto fortuito) intervento di tacco.

Portiere completamente disorientato, come il replay evidenzia senza ombra di dubbio, ma tremendamente efficace...