Arbitro "espulso" da un giocatore si vendica

L'episodio è avvenuto in Galatasaray-Trabzonspor.

by   |  LETTURE 1247
Arbitro "espulso" da un giocatore si vendica

Non tutti sono Paul Gascoigne. Il popolare 'Gazza', tra i tanti colpi di testa di una carriera tra genio e sregolatezza, anni fa fece sorridere ammonendo per scherzo un arbitro, che poi ovviamente lo ripagò con la stessa carta. A Salih Dursun del Trabzonspor è andata un po' peggio...

Nel corso della partita sul campo del Galatasaray, infatti, l'arbitro ha sanzionato con il cartellino rosso un intervento in area di Cavanda (proprio lui, quello transitato anche dalla Lazio), scatenando le proteste degli ospiti. Tra di loro proprio Salih, che gli ha strappato il cartellino dal taschino e l'ha provocatoriamente "espulso". Ma il direttore di gara non l'ha presa sul ridere e ovviamente ha subito cacciato dal campo il giocatore troppo spiritoso...