MLS: Incredibile autogol di Sean Johnson

Clamorosa autorete del portiere nella sfida contro il Minnesota United terminata con il risultato di 3-3.

by   |  LETTURE 317
MLS: Incredibile autogol di Sean Johnson

Dagli Stati Uniti arriva uno degli autogol più belli della storia. Si stava giocando il match New York City-Minnesota United, partita che ha visto segnare ben 4 gol in soli venti minuti. Al 32esimo minuto però arriva un retropassaggio verso il portiere casalingo Sean Johnson.

Un autogol che arriva qualche giorno dopo l'incredibile errore di Choupo-Moting, anche qui c'è un controllo errato ma in questo caso la palla varca la linea...ma nella porta sbagliata, lasciando il portiere statunitense disperato a terra con gli avversari che festeggiano e i compagni che cercano di consolarlo.

L'estremo difensore cerca di controllare il pallone con l'esterno, ma incredibilmente lo tira verso la sua porta segnando un autogol che porta in vantaggio il Minnesota United. Fortunatamente per lui i suoi compagni pareggeranno nella ripresa per il 3-3 finale ma nulla cancellerà un'autorete che verrà ricordata per anni in America.

Tifosi increduli sugli spalti, c'è chi sorride e chi rimane a bocca aperta. Come detto, la partita è terminata in parità e tutto verrà ricordato, si spera, con una grande risata, si spera, anche dallo stesso portiere americano che gioca con i New York City dal 2016 dopo aver giocato per più di sei anni nei Chicago Fire.