Abruzzo, maxi rissa in campo: e' tutti contro tutti

Pedico dello Spoltore ha rimediato una ferita all'orecchio da sei punti di sutura.

by   |  LETTURE 848
Abruzzo, maxi rissa in campo: e' tutti contro tutti

Spinte, ceffoni, anche qualche calcio. E' successo di tutto nella Prima Categoria abruzzese, quando l'arbitro di Faresina-Spoltore ha espulso il calciatore ospite Marco Pedico.

A quel punto è partito un parapiglia generale che ha coinvolto tutti i giocatori di entrambe le squadre, tanto da costringere il direttore di gara a sospendere la partita al 27' del secondo tempo.

Pedico, ferito all'orecchio, ha riportato una ferita che gli ha causato sei punti di sutura e dieci giorni di prognosi in ospedale. Un'altra pagina tutt'altro che felice per il calcio nostrano...