Fiorentina: Stefano Pioli si è dimesso

L’allenatore emiliano si è dimesso dopo le recenti critiche a seguito del match perso con il Frosinone

by   |  LETTURE 542
Fiorentina: Stefano Pioli si è dimesso

Stefano Pioli si è dimesso. La squadra verrà affidata a Bigica, allenatore della Primavera. Un fulmine a ciel sereno dopo una apparente riappacificazione. Dopo la sconfitta interna contro il Frosinone, c’è stata una riunione tra la dirigenza toscana e l’allenatore, tutto è sembrato chiudersi con l’accordo di “lasciarsi” a fine stagione.

Pioli però non ha voluto attendere la fine della stagione e ha dato le sue dimissioni attraverso una raccomandata, con la Fiorentina ancora in corsa per la Coppa Italia e con 7 gare di campionato ancora da disputare.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso sembra essere il comunicato con cui la Fiorentina ha annunciato l’accordo, al tecnico non sono piaciute le parole che qui vi riportiamo:”all’allenatore si chiede la stessa competenza e serietà del girone d'andata”.

Parole dure che non sono affatto piaciute al tecnico e che decide, dopo tre anni con i Viola, di lasciare la squadra. La Fiorentina sta lottando per un posto in Europa e deve anche disputare la partita di ritorno in Coppa Italia, questa situazione sicuramente non porterà serenità ai giocatori viola già in crisi di risultati da qualche mese.