Fallo assassino. Ma non e' cartellino rosso

L'episodio ha avuto luogo in Pune City-Delhi Dynamos, campionato indiano.

by   |  LETTURE 914
Fallo assassino. Ma non e' cartellino rosso

Un fallo scomposto, orribile, pericolosissimo. Eppure l'arbitro decide di non estrarre il cartellino rosso.

Il difensore graziato si chiama Souvik Chakraborty e gioca per i Delhi Dynamos. Visto l'attaccante del Pune City Jackichand Singh correre pericolosamente verso la porta ha deciso di stenderlo senza troppi complimenti.

L'attaccante dei padroni di casa se l'è cavata senza riportare grossi danni, ma il colpo è stato fortissimo: