L'ANARCHICO #30 - Grazie a tutti!

Aldo Fiadone lascia calcioworld.it con una lettera dedicata al sito, la sua proprietà e voi lettori

by   |  LETTURE 1479
L'ANARCHICO #30 - Grazie a tutti!

Cari calcioworld.it, Federico Coppini e lettori tutti, Sto lasciando ufficialmente calcioworld.it Sarò onesto con ognuno di voi, sapevo che questo momento sarebbe arrivato e per fortuna è giunto con un numero tutto tondo, il trentesimo per il mio editoriale più sentito, L'ANARCHICO.

Il calcio non è la mia passione, ma solo uno sport che seguo a sprazzi e per il quale ho provato a dare un contributo con la mia attività su questo sito che mi ha permesso di realizzare obiettivi interessanti.
Ho sempre cercato di rilasciare opinioni personali che spero siano riuscite a farvi riflettere sul senso non solo di questo sport, ma anche del livello che ora possiede.

Un evoluzione o forse un declassamento? In verità siete solo voi che potete scegliere quale delle due circostanze si lega meglio a questo sport che nel 2020 resta ancora il principale traino della nostra nazione, nel bene o nel male.

Lascio calcioworld.it perché in fin dei conti scrivere non deve essere un pesso e se le passioni sono ben altre e il lavoro ti toglie del tempo prezioso, capisci bene che è giunto il momento di farti da parte e magari lasciare spazio a giovani più capaci, volenterosi o più semplicemente che abbiano molte più ore da spenderci.

Sarò sempre un puro simpatizzante (perché in fin dei conti la parola tifoso non mi si addice) di Inter e Torino, avrò sempre un sentimento vero e prezioso nei confronti del Liverpool, stimerò e avrò sempre rispetto per i Rangers Glasgow e la loro gloriosa storia e in tutto questo non dimenticherò mai il Boca Juniros, l'unica squadra sud americana che ha sempre meritato la mia totale simpatia.

Non so se un giorno tornerò a scrivervi, se accadrà spero di potervi raccontare di un Livorno tornato in Seire A (è la squadra della città di mia madre, mi sento piacevolmente in dovere di supportarla) o di un Lanciano sceso di nuovo nei campi professionisti (la città in cui si nasce non si dimentica), o magari di un Inter nuovamente sul tetto d'Europa o di un Torino in lotta per lo scudetto, di un Liverpool nuovamente glorioso come l'attuale e tante altre cose belle.

Spero che il mio lavoro qui sia stato ben accetto da voi tutti. Con il mio contributo ho sempre cercato di creare qualcosa di interessante come per esempio questo editoriale e di ingaggiare persone utili che potessero dare una degna luce a una nuova realtà del panorama.

Senza ulteriori indugi, grazie a voi tutti, in particolare a Federico Coppini (persona che stimo immensamente) per avermi dato questa grande opportunità, un viaggio iniziato a novembre 2018 e che termina a febbraio 2020, ma che sicuramente resterà impresso nella mia memoria e si, anche nel mio cuore.

Grazie a tutti. Have A Nice Day... YEAH! PS. Per ventuali richieste di collaborazione non esitate a contattarmi attraverso la mail aldofiadone@gmail.it o Federico Coppini in una di queste mail: info@tennisworldusa.org; info@tennisworlditalia.com; info@matchballtennis.com