Allegri:"Sto imparando l'inglese, vedremo per il futuro"

L'allenatore ha cercato di parlare della sua visione di calcio, evitando le domande sulla Premier

by   |  LETTURE 109
Allegri:"Sto imparando l'inglese, vedremo per il futuro"

Torna a parlare Massimiliano Allegri. L'allenatore è nel suo anno sabatico dopo aver lasciato l'anno scorso la Juventus con cui ha vinto ben cinque scudetti di fila. Il tecnico non ha ancora deciso per il suo futuro, ma molto probabilmente andrà in Inghilterra, anche perchè tutti gli indizi sembrano portare alla destinazione britannica.

Il Tottenham e il Manchester United sembrano alla ricerca del tecnico toscano. Lui però incalzato dalle domande evita l'argomento e parla solo della sua visione di calcio: "Amo mettermi in discussione e quando sono arrivato alla Juve, dopo gli anni di Conte, molti hanno pensato che mi sarei bruciato" ha detto Allegri, che però non pensa al suo futuro e preferisce parlare del suo modo di fare calcio: "Se vuoi fare tutto da solo, non otterrai nulla.

Non posso fare il medico, il fisioterapista e il preparatore atletico, non ne ho le competenze e il mio principio è sempre stato quello di circondarmi di persone intelligenti, anche da calciatore ho cercato di apprendere dai miei compagni.

L'allenatore deve creare un ambiente di lavoro armonioso, condividere le responsabilità con gli altri e risolvere insieme i problemi. Io ascolto più di quanto dico" Riguardo la domanda sul mercato, che vedrebbero il tecnico sicuro sostituto di Solskjaer l'anno prossimo, il tecnico ha detto: "Non so molto bene l'inglese, lo sto ancora imparando"

Segnali, indizi, deviazioni? Non si sa, ma sicuramente l'anno prossimo Allegri è uno dei sicuri candidati alla panchina dei Red Devils.