Il Liverpool vince la Champions League

I Reds battono il Tottenham e vincono la Champions League: decidono Salah e Origi

by   |  LETTURE 200
Il Liverpool vince la Champions League

Il Liverpool è campione d'Europa. I Reds hanno battuto in finale i compatrioti del Tottenham per 2-0, in gol sono andati su calcio di rigore dopo un solo minuto Mohamed Salah e con Origi, che chiude di fatto il match all'87.

Per il Liverpool si tratta della sesta Champions League della sua storia, l'ultima venne vinta nel 2005 ai rigori contro il Milan dopo un'incredibile rimonta ( da 3-0 a 3-3). Il match parte subito con il botto, fallo di mano in area di Sissoko dopo soli 16 secondi, l'arbitro non ha nessun dubbio e concedere il calcio di rigore ai Reds.

Dopo i check del VAR, Salah va dal dischetto e tira forte centrale battendo Lloris. Il primo tempo risulta noioso, nessuna occasione degna di nota se non un tiro di Robertson però centrale che non impensierisce il portiere francese degli Spurs.

Nel secondo tempo il Tottenham è più propositivo ma il Liverpool riesce comunque a difendersi e mantenere il vantaggio. I Reds attaccano in contropiede, e all'87' sugli sviluppi di un calcio d'angolo, male nel disimpegno il Tottenham, la palla arriva ad Origi che incrocia e batte Lloris mandando in estasi i tifosi dei Reds.

Assalto finale degli Spurs che ci provano per l'orgoglio ma non succede più niente, il Liverpool per la sesta volta è campione d'Europa.