Europa League - Probabili formazioni Chelsea - Arsenal

Pesanti assenze per Sarri, che perde anche Loftus-Cheek e Kante. Emery invece senza Ramsey e Mkhitaryan.

by   |  LETTURE 185
Europa League - Probabili formazioni Chelsea - Arsenal

Manca sempre meno all'inizio della finale di Europa League che vede affrontarsi due squadre di Londra, cioè Chelsea e Arsenal. Chelsea: Sarri non avrà a disposizione Loftus-Cheek, infortunatosi in un'amichevole e starà fuori per almeno 5 mesi, Rudiger, operato al ginocchio, Hudson-Odoi, per lui lacerazione del tendine d'achille, e infine non scenderà in campo dal primo minuto N'Golo Kante, per un fastidio alla coscia.

I Blues scenderanno in campo con il solito 4-3-3, con Kepa confermato in porta. In difesa, sulla sinistra ci sarà Emerson Palmieri mentre a destra Azpilicueta; al centro invece la coppia formata da David Luiz e Christensen.

Centrocampo a tre forzato per il tecnico toscano che, senza Kantè e Loftus-Cheek, è costretto a schierare Barkley, Kovacic e Jorginho. In attacco invece ballottaggio tra Pedro e Willian, con l'ex Barcellona in vantaggio sul brasiliano; Giroud e Hazard a completare il reparto.

Arsenal: Oltre a gli assenti di lunga data, Emery non avrà a disposizione Ramsey, infortunatosi contro il Napoli, e Mkhitaryan, per ragioni di scontri politici tra il paese nativo del giocatore e l'Azerbaijan e dunque per la sua incolumità non è stato convocato.

I Gunners scenderanno in campo con il 3-4-1-2 che gli ha accompagnati fino ad oggi, con Cech che giocherà l'ultima partita in carriera tra i pali (per lui futuro da dirigente proprio al Chelsea, ndr). In difesa confermati Sokratis, Koscielny e Monreal.

A centrocampo sui rispettivi out ci saranno Kolasinac e Maitland-Niles e al centro titolari Torreira e Xhaka. Sulla trequarti ecco Ozil e in attacco ci sarà il duo devastante Lacazette-Aubameyang. Chelsea (4-3-3): Kepa, Azpilicueta, David Luiz, Christensen, Emerzon Palmieri, Barkley, Jorginho, Kovacic, Hazard, Giroud, Pedro.

Arsenal (3-4-1-2): Cech, Sokratis, Koscielny, Monreal, Maitland-Niles, Xhaka, Torreira, Kolasinac, Ozil, Lacazette, Aubameyang.