Europa League - Probabili formazioni Slavia Praga-Chelsea

Trpišovský si affiderà a Skoda in attacco mentre Sarri punta tutto su Higuain dal primo minuto.

by   |  LETTURE 961
Europa League - Probabili formazioni Slavia Praga-Chelsea

Slavia Praga: dopo aver superato incredibilmente il Siviglia in un ritorno clamoroso, con il risultato di 4-3 per i cechi, la squadra Trpišovský ha l'arduo compito di giocare contro il Chelsea in questo quarto di finale.

L'allenatore Trpišovský dovrà fare a meno di Soucek, squalificato, ma si affiderà al proprio capitano Skoda per cercare di far male alla squadra londinese. 4-2-3-1 per i padroni di casa, con Kolar in porta, in difesa Kudela e Boril prendono posto sulle proprie fasce mentre Ngadeu Ngadjui e Deli saranno i centrali di difesa.

Nel centrocampo a due Boril e Sevcik mentre alle spalle dell'unica punta Skoda ci saranno Masopust, Traorè e Stoch. Chelsea: i Blues arrivano ai quarti dopo aver eliminato con pochi problemi la Dinamo Kiev. La squadra allenata da Sarri scenderà in campo con il solito 4-3-3, con Kepa in porta, sulle fasce Azpilicueta e Emerson Palmieri, coppia centrale composta da Rudiger e David Luiz.

A centrocampo forte ballottaggio tra Barkley e Loftus-Cheek, con quest'ultimo in vantaggio sull'ex Everton; a completare il reparto Jorginho, che era in dubbio con Kovacic, e Kante. In attacco spazio ad Hazard sulla sinistra, Hudson-Odoi sulla destra, preferito a Willian e Pedro, e come punta ci sarà dunque Gonzalo Higuain.

Slavia Praga (4-2-3-1): Kolář, Kúdela, Ngadeu Ngadjui, Deli, Bořil, Ševčík, Král, Masopust, Traoré, Stoch, Škoda. Chelsea (4-3-3): Kepa, Azpilicueta, David Luiz, Rudiger, Emerson Palmieri, Kanté, Jorginho, Loftus-Cheek, Hudson-Odoi, Higuaín, Hazard.