Qualificazione Europei - Gruppo F 2' Turno

Vince senza problemi la Spagna mentre la Svezia si fa rimontare al 97°. Passeggiata della Romania contro le Isole Far Oer.

by   |  LETTURE 147
Qualificazione Europei - Gruppo F 2' Turno

Secondo turno del gruppo F per Euro 2020, con Malta-Spagna, Norvegia-Svezia e Romania-Isole Far Oer in campo. Ecco come sono andati gli incontri:

  • Malta 0-2 Spagna
  • Romania 4-1 Isole Far Oer
  • Norvegia 3-3 Svezia
La 182° del Ranking Fifa non può nulla contro una delle nazionali più forti in Europa nonchè la n°9 nel Ranking Fifa.

Infatti, la Spagna batte il Malta per due reti a zero. A segno due volte Morata, che apre le marcature al 31°, sorprendendo Bonello da posizione piuttosto defilata, e chiude la partita al 73° con un colpo di testa su assist di Jesus Navas.

Arriva la prima vittoria per la Romania in queste qualificazioni, che riusce a battere con un netto 4-1 le Isole Far Oer. Al 26° passano in vantaggio i padroni di casa con Deac, che si ritrova un ottimo pallone in area; tre minuti più tardi arriva il secondo gol per la Romania con Keseru.

Passano altri tre minuti e I Tricolori trova il terzo gol sempre con Keseru che, grazie al colpo di testa/assist di Grigore, davanti al portiere di sinistro non sbaglia. Al 40° accorcia le distanze le Far Oer con Davidsen su penalty.

Nella ripresa segna un grandissimo gol Puscas, mettendo con il piattone destro il pallone direttamente sotto la traversa. Altra partita pazzesca finita 3-3 quella tra Norvegia e Svezia. Passano in vantaggio i padroni di casa con Johnsen al 41°, mettendo la palla in rete ad un metro di distanza dalla porta dopo l'assist involontario di King.

Quest'ultimo poi trova il suo gol personale al 59°, con un gran colpo di testa che supera Granqvist e Olsen. La Svezia però non molla e al 70°, dopo che Granqvist si fa parare il rigore, sulla ribattuta va Claesson che non sbaglia.

All'86° Nordtveit, sulla traiettoria del tiro di Quaison, spiazza completamente Jarstein, portando cosi il risultato sul 2-2. I Giallo-Blu passano addirittura in vantaggio al 91° con Quaison (questa volta il gol viene assegnato a lui, ndr), che dopo una bella giocata di Claesson, gli arriva una cannonata sul ginocchio che riesce però a girare verso la porta avversaria.

Al 97° la pareggiano i Drillos con Kamara che, da calcio d'angolo battuto da Odegaard, si smarca bene in area di rigore e supera cosi Olsen. CLASSIFICA DOPO DUE TURNI - GRUPPO F

  1. Spagna; 6 punti
  2. Svezia; 4 punti
  3. Romania; 3 punti
  4. Malta; 3 punti
  5. Norvegia; 1 punto
  6. Far Oer; 0 punti