Champions League - Probabili formazioni Porto-Roma

Buone notizie per Di Francesco, che ritrova Manolas in difesa. Conceicao invece non potrà ancora contare su Aboubakar.

by   |  LETTURE 226
Champions League - Probabili formazioni Porto-Roma

Roma: all'andata i giallorossi hanno vinto la partita per 2-1 e quindi partano leggermente avvantaggiati. Però, la squadra di Di Francesco, arriva dalla pesante sconfitta di Sabato nel derby contro la Lazio. L'allenatore abbruzzese dovrà incitare i suoi giocatori e, per fortuna sua e della squadra, ritorna Manolas dal primo minuto (la sua assenza si è sentita molto nel derby, ndr). 4-2-3-1 per i giallorossi, con in porta Olsen, in difesa Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov. A centrocampo alcuni dubbi tra N'Zonzi, Cristante e De Rossi, con l'ex Atalanta il più papabile a sedersi in panchina. Zaniolo sarà l'ala destra, Pellegrini il trequartista e El Shaarawy l'ala sinistra e infine come punta ci sarà il gigante di Sarajevo, Dzeko.

Porto: ancora indisponibile Aboubakar, che si è rotto il legamento crociato e probabilmente tornerà a disposizione per la prossima stagione. Per passare il turno, ai portoghesi basterebbe anche una vittoria per 1 a 0, mentre dal 3-2 in poi passerebbe la Roma. 4-3-3 offensivo per Conceicao, che conferma in porta Casillas, in difesa Telles e Eder Militao sulle fasce, coppia centrale formata da Pepe e Felipe. I 3 centrocampisti saranno Herrera, Danilo Pereira e Torres mentre i 3 del reparto offensivo saranno Corona, Brahimi e Marega. I portoghesi possono passare dal 4-3-3 al 4-2-4 (in casi estremi) con Herrera ala destra, Corona ala sinistra e Brahimi e Marega terminali offensivi.

Porto (4-3-3): Casillas, Eder Militao, Felipe, Pepe, Telles, Danilo Pereira, Torres, Herrera, Corona, Marega, Brahimi.

Roma (4-2-3-1): Olsen, Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov, N'Zonzi, De Rossi, Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy, Dzeko.