Europa League - Probabili formazioni Inter - Rapid Vienna

Spalletti ritrova Skriniar e Brozovic. Kuhbauer proverà a cambiare la formazione per tentare il colpaccio.

by   |  LETTURE 443
Europa League - Probabili formazioni Inter - Rapid Vienna

Inter: buone notizie per Spalletti che recupera Skriniar in difesa e Brozovic a centrocampo, entrambi squalificati all'andata. Ancora out Icardi, situazione davvero complicata per l'ex capitano nerazzurro. 4-2-3-1 con davvero pochi dubbi di formazione.

Handanovic tra i pali, Soares e Asamoah sulle rispettive fasce, mentre Skriniar riprenderà posto al centro della difesa al posto di Miranda. De Vrij a completare il reparto difensivo. Ballottaggio a centrocampo: Brozovic scenderà regolarmente in campo, invece uno tra Vecino e Borja Valero verrà rilegato in panchina.

Politano, Nainggolan e Perisic sulla trequarti mentre Martinez sarà il terminale offensivo. Rapid Vienna: rispetto agli undici scesi all'andata, Kuhbauer cambierà un po' la formazione, avendo tutta la rosa al completo.

4-2-3-1 anche per la squadra austriaca, con Strebinger confermato in porta. Potzmann, Sonnleitner, Hofmann e Bolingoli-Mbombo a completare il reparto difensivo, sulla mediana invece ci sarà Martic e Schwab, il capitano.

La trequarti sarà composta da Murg sulla destra, Schobesberger sulla sinistra e Knasmullner alle spalle di Pavlovic. Dunque panchina per Veton Berisha. Inter (4-2-3-1): Handanovic, Soares, Skriniar, De Vrij, Asamoah, Vecino, Brozovic, Politano, Nainggolan, Perisic, Lautaro Martinez.

Rapid Vienna (4-2-3-1): Strebinger, Potzmann, Sonnleitner, Hofmann, Bolingoli-Mbombo, Martic, Schwab, Murg, Knasmullner, Schobesberger, Pavlovic.