Risultati ottavi di andata Champions League

Entrambe le partite finiscono con un pari a reti inviolate. Il tutto si deciderà al ritorno.

by   |  LETTURE 227
Risultati ottavi di andata Champions League

Lione 0-0 Barcellona (Martedì ore 21)

Nel primo tempo entrambe le squadre creano qualcosa, non trovando mai la via del gol. Al 10° minuto il Lione ci prova con Terrier che trova la traversa, dopo la deviazione decisiva di Ter Stegen. Alla mezz'ora il Lione è in pieno controllo del campo, non trovando mai un varco per arrivare in porta, complice anche gli spazi stretti creati dai giocatori del Barca. 10 minuti più tardi si ribalta la situazione, con il Barcellona che gestisce palla nella metà campo del Lione senza troppe difficoltà. Al 44° Ousmane Dembele di destro sfiora soltanto il palo, con Lopes rimasto immobile a guardare. Nel minuto di recupero concesso Busquets prova a portare in vantaggio i suoi, trovando però una deviazione che manda la palla out.

Nella ripresa sia il Lione che il Barca attaccano a pieno organico, sfiorando più volte la rete del vantaggio. Al 53° Depay si rende pericoloso con un tiro potente a giro verso il palo più lontano, trovando solo l'esterno del palo. Crea molto Lionel Messi che con il suo mancino prova a fare ciò che vuole, ma trova sempre un preparato Anthony Lopes. Ad un quarto d'ora dalla fine Alba serve Suarez che di prima di sinistro a giro si rende pericoloso, sfiorando solo il palo. Negli ultimi minuti attacca solo il Barcellona, con il Lione abbassato molto per difendere questo prezioso 0-0. 

Pareggio senza gol tra Lione e Barca. Il tutto si deciderà al ritorno, il 13 Marzo al Camp Nou.

Liverpool 0-0 Bayern Monaco (Martedì ore 21)

Primo 15 minuti di totale pressing per il Liverpool, che prova a mettere subito in difficoltà il Bayern con le avanzate soprattutto di Salah e Mane. Al 16° Alisson e Matip provano a giocare palla da dietro, regalandola però a Coman che di sinistro la piazza sull'esterno della rete. Poco più tardi della mezz'ora Sané sciupa clamorosamente un occasione d'oro, calciando la palla alta sopra la traversa. 

Nel secondo tempo entrambe le squadre muovono bene la palla, arrivando anche a concludere in porta. Come Salah che si ritrova una palla sui piedi ma per la troppa fretta spreca tutto, non controllando il pallone. Al quarto d'ora di gioco Gnabry lascia partita un sinistro potente che si conclude di pochissimo sopra la traversa. Tante occasione sprecate, sia da una parte che dall'altra, con protagonisti soprattutto Salah e Gnabry/Coman. All'85° Sané di testa anticipa tutti deviando la palla verso il primo palo, Neuer però è reattivo e devia  la palla fuori dallo specchio della porta. 

Anche qui pareggio senza gol tra Bayern e Liverpool. La sfida si deciderà al ritorno all'Allianz Arena di Monaco il 13 Marzo.