Ricoverato l'ex ct brasiliano Mario Zagallo

Vincitore di quattro mondiali, Zagallo soffre di problemi alla colonna vertebrale dovuti a un'infezione.

by   |  LETTURE 1731
Ricoverato l'ex ct brasiliano Mario Zagallo

L’82enne Mario Zagallo, icona vivente del calcio brasilano, quattro volte campione del mondo con i verdeoro (come giocatore nel 1958 e nel 1962 e come allenatore nel 1970 e come assistente tecnico nel 1994), è stato ricoverato in un ospedale di Rio de Janeiro per sottoporsi ad alcuni controlli medici alla colonna vertebrale dopo un’infezione.

L’82enne ex tecnico da una ventina di giorni accusa dolori che ne limitano i movimenti. "Non poteva fare degli esami a casa e si è reso necessario il ricovero per un trattamento via endovenosa, tutto è sotto controllo ma a causa dell’età bisogna prendere delle precauzioni.

Rimarrà fino al 2 giugno in ospedale", ha spiegato il figlio. Zagallo era stato invitato a vedere tutte le partite del Brasile ai Mondiali, ma la sua presenza allo stadio a questo punto appare molto molto improbabile.