Il River Plate sbatte la porta in faccia a Trezeguet



by   |  LETTURE 1142

Il River Plate sbatte la porta in faccia a Trezeguet

Enzo Francescoli, presidente del River Plate, avrebbe congedato David Trezeguet senza mezzi termini con un "David devo dirti che non rientri nei nostri piani" Il giocatore era appena rientrato dal prestito al Newell Old Boys e avrebbe così concluso il suo rapporto con il club del Monumental.

A riferirlo è stato oggi il quotidiano argentino Clarin che ha raccontato i retroscena della riunione svoltasi tra i vertici del club e il giocatore: "Abbiamo considerato prioritario mantenere l'armonia del gruppo, tratteremo la fine del rapporto nella maniera più amichevole possibile considerando quanto David ha fatto per questa società", ha spiegato un dirigente del River.

A sbarrare le porte a Trezeguet sarebbe stato anche l'allenatore Marcelo Gallardo, schierato con lo spogliatoio contro l'ex bianconero in rotta con il leader del gruppo, l'attaccante Fernando Cavenaghi. Trezeguet ha ancora un anno di contratto con il club e ha all'attivo 35 presenze e 16 reti.