Sergio Ramos avrebbe chiesto la cessione a Florentino Perez

Il difensore spagnolo vorrebbe lasciare i Blancos gratis annullando la clausola rescissoria ma trova il muro della dirigenza

by   |  LETTURE 205
Sergio Ramos avrebbe chiesto la cessione a Florentino Perez

Scoppia il caso Sergio Ramos a Madrid. Il difensore spagnolo sembra aver richiesto alla dirigenza la cessione a titolo gratuito, annullando la maxi clasuola rescissoria da 800 milioni di euro. La notizia arriva dall'emittente televisiva El Chiringuito, che svela come il capitano dei Blancos abbia chiesto alla sua dirigenza di lasciare Madrid.

La proposta del difensore spagnolo è stata fatta direttamente al presidente Florentino Perez e il 33enne avrebbe chiesto al primo dirigente delle Merengues l'uso della cosiddetta "carta de libertad" Si tratta di una sorta di clausola non scritta che permetterebbe al difensore di liberarsi a titolo gratuito.

Sembra anche che il giocatore abbia convocato una riunione con il suo entourage perchè per lui sono pronte mega offerte dalla Cina. Il difensore quindi non vorrebbe lasciare la Spagna per provare un'esperienza in un'altra grande squadra europea ma per andare a concludere la carriera in Oriente dove sarebbero pronti a ricoprire d'oro un giocatore della sua statura internazionale.

Per adesso Florentino Perez e la dirigenza hanno fatto muro, negando le richieste di Sergio Ramos. Il club non ha intenzione al momento di separarsi dal suo capitano e soprattutto non ha intenzione di lasciarlo andare gratis come vorrebbe lui con l'uso della carta de libertad.

Il no del Real però è soltanto la risposta alla prima forzatura di Sergio Ramos che già da maggio sta spingendo per lasciare i Blancos.