Il Real Madrid vuole Sancho

Le merengues sembrano sulle tracce del giovane giocatore del Borussia Dortmund

by   |  LETTURE 420
Il Real Madrid vuole Sancho

Obiettivo rifondazione per il Real Madrid, ma allo stesso tempo continua la propria politica sui giovani del futuro. Jadon Sancho, giovane stella del Borussia Dortmund, è il nome nuovo accostato al Real Madrid per la prossima stagione.

Secondo quanto riporta la 'Bild' Zinedine Zidane avrebbe inserito anche l'esterno offensivo inglese nella lista della spesa per rinforzare il club in estate. Come è già accaduto per Vinicius, Rodrygo e Brahim, la politica dei Blancos è quella di acquisire i giovani del futuro e farli crescere nella squadra B fino a quando non saranno pronti per il debutto con la squadra maggiore.

Nonostante la giovane età, Sancho in questa stagione ha già messo a segno 12 reti e 18 assist in 39 gare. Non male per il ragazzo che ha solo 19 anni e un futuro roseo davanti. Il giocatore nato in Inghilterra, è cresciuto nelle giovani del Watford per poi trasferirsi al Manchester City.

I tedeschi lo notarono proprio con i Citizens e decisero di acquistarlo nel 2017 pagandolo otto milioni. Il 2 ottobre ha rinnovato il contratto con il Borussia fino al 2022, ma difficilmente rifiuterebbe gli spagnoli, per i tedeschi invece una grande plusvalenza in arrivo.

Il 24 ottobre sigla la sua prima rete in Champions League, ai danni dell'Atletico Madrid, mentre il 4 ottobre 2018 ha ricevuto la sua prima chiamata dalla Nazionale maggiore inglese, diventando il primo giocatore nato nel 21° secolo convocato dalla Nazionale dei 3 Leoni.