Zidane sul figlio: "è un giocatore come gli altri e merita un opportunità."

Zinedine Zidane si sofferma sulla scelta di far giocare suo figlio difendendola per aver dato l'opportunità a uno dei tanti giocatori del Real

by   |  LETTURE 502
Zidane sul figlio: "è un giocatore come gli altri e merita un opportunità."

L'ultima partita affrontata dal Real Madrid ha riportato un importante quanto shockante scenario per i blancos. Un segmento molto criticato dalla stampa e da parte della tifoseria, ovvero la scelta di Zidane di far gicoare dal 1' suo figlio Luca a difendere i pali del blancos.

Luca Zidane, terzo portiere del club, è stato preferito a Keylor Navas e Thibaut Courtois nella partita che ha portato il Madird a vincere per 3-2 ai danni del Huesca. Il giocatore ventenne non ha mai giocato una partita con la prima squadra in questa stagione, si è trattato quindi dell'esordio per l'annata 2018/2019 dopo il già precedente esorido nell'ultima partita del campionato dello scorso anno contro il Villarreal.

Zidane ha poi effettuato una conferenza stampa dopo la partita dove ha difeso la sua scelta, leggiamo di seguito le sue dichiarazioni:
"Sono felice per lui e per il suod ebutto qui con una vittoria. Questo è Luca, il nostro terzo portiere.

Thibaut era out e volevo far riposare Keylor dopo gli ultimi impegni avuti con la nazionale. Credo sia stata la scelta giusta e l'ho fatta non perché è mio figlio, ma semplicemente perché è un giocatore del Real che merita un opportunità come tutti gli altri."