Gervinho: "Garcia meglio di Wenger"

L'ivoriano carica la Roma, ma la Juve ringrazia per i 3 milioni

by   |  LETTURE 744
Gervinho: "Garcia meglio di Wenger"

I calciatori della Roma stanno facendo di tutto per placare ogni polemica nell'ambiente dopo l'eliminazione dalla champions. Dopo Nainggolan, anche Gervinho ha voluto parlare. Ecco le sue parole: "Anche se le cose non sono andate bene in Champions, nulla è perduto, l'obiettivo resta lo scudetto per noi.

Questa può essere comunque una stagione incredibile e ne siamo consapevoli, la Juve sta a soli 3 punti" Poi su Garcia, massima stima e fiducia dell'ivoriano, che smorza ogni tentativo di polemica, e si toglie qualche sassolino riguardo a Wenger: "Lui è un allenatore fantastico, fra i primi al Mondo.

Sta facendo qualcosa di incredibile qui a Roma e non dimenticherò mai quanto mi abbia voluto portare qui in Italia, ricambio tutta la fiducia del mister. Per esempio, Wenger non ha mai avuto fiducia in me. Per un giocatore è importante sentirsi parte di un progetto.

Garcia non parla solo a chi scende in campo, ma a tutta la rosa, non esistono solo 11 calciatori ma 25, tutti trattati nello stesso modo; non fa differenza tra chi gioca e chi non gioca. Personalmente mi è dispiaciuto davvero lasciare Londra, avevo sognato fin da piccolo di giocare nell’Arsenal, è la squadra che tifo, li amo da sempre, e nemmeno ora li odio, solo che non dimentico come mi ha trattato Wenger"

Intanto la Juventus ringrazia la Roma che con l'eliminazione dalla Champions fa intascare altri 3 milioni scarsi ai bianconeri, per il tesoretto riservato ai club della nostra nazione.