Fonseca: "Stiamo lavorando per migliorare"



by   |  LETTURE 229

Fonseca: "Stiamo lavorando per migliorare"

La Roma è riuscita a vincere in casa del Genoa dopo essere stata raggiunta momentaneamente sull'1-1 con la rete di Pjaca. I giallorossi hanno dimostrato personalità. Carattere. E sono proprie queste qualità a rendere estremamente soddisfatto Paulo Fonseca.

Decisivi i tre gol segnati dall'armeno ex Manchester United Mkhitaryan per la vittoria dei capitolini, tornati nei quartieri alti della classifica.

Le parole di Fonseca

"È stata una vittoria di carattere, la squadra ha dimostrato un atteggiamento forte.

Abbiamo creato diverse occasioni per fare gol e il Genoa ha segnato nell'unico nostro errore" Aveva paura di un calo di attenzione che permettesse al Genoa di pareggiare? "Dobbiamo mantenere la concentrazione alta fino alla fine.

Dopo il terzo gol era importante difendere bene e tutti i giocatori lo hanno capito. Sono molto contento della personalità dimostrata dalla squadra" È contento della prestazione di Borja Mayoral? "Borja ha fatto una buona partita, ha lavorato molto.

Quando abbiamo cambiato con Cristante, e abbiamo spostato Pellegrini a sinistra, abbiamo fatto meglio. Ma le decisioni di Borja sono state quasi sempre buone. Ha sbagliato un gol, ma è normale" Questa squadra deve giocarsi la Champions League, la pensa così? "Dobbiamo ragionare partita dopo partita.

Non cambiamo quello che vogliamo fare in funzione di una vittoria. Ho già detto che vogliamo fare meglio della passata stagione e, gara dopo gara, stiamo lavorando per riuscirci" Mkhitaryan sta trascinando la squadra.

"Miki, Pedro... sono giocatori con molta esperienza. Miki sa ricoprire quella posizione ("falso nueve", ndr), è un calciatore molto intelligente. Oggi ha fatto tre gol importanti per la squadra, ha lavorato molto, ma l'importante è che abbiamo vinto"

In appello spera di riavere il punto perso a Verona? "Sì. Come ho sempre detto, è stato un errore ma non abbiamo tratto alcun vantaggio da esso. Vediamo che succede"