Totti: "Per il mio esordio in A devo ringraziare Mihajlovic"

L'ex capitano della Roma si racconta a DAZN

by   |  LETTURE 969
Totti: "Per il mio esordio in A devo ringraziare Mihajlovic"

In un'intervista concessa a Diletta Leotta per DAZN, Francesco Totti ha confessato un particolare interessante sulla sua carriera. Ai tempi della Roma, infatti, il suo esordio fu deciso da Boskov ma sembra che ci sia stato di mezzo il consiglio fondamentale dell'attuale allenatore del Bologna Sinisa Mihajilovic, ecco di seguito le parole riportate dall'ex numero 10 della Roma e anche ex dirigente: "Sinisa ha fatto sì che potessi fare questo esordio, perché lui aveva un bellissimo rapporto con Vujadin Boskov.

E' stata un'iniziativa sua e fortunatamente il mister l'ha ascoltato, io lì per lì pensavo volesse fare entrare Muzzi. Ci siamo subito trovati come ragazzi, anche perché io conoscevo Roma, lui era ancora frastornato e non sapeva dove andare"

Da quel giorno il rapporto non è mai cambiato anzi è sempre andato migliorando e mai perso come afferma il Pupone: "Gli ho detto 'grazie' in tante occasioni, abbiamo ancora un grandissimo rapporto e sicuramente in questo momento delicato, conoscendo il personaggio e l'uomo, so che riuscirà a vincere anche questa partita"

Un forte legame di cui pochi erano a conoscenza. Anche noi auguriamo a Sinisa tutta la forza di questo mondo e che possa vincere la battaglia più importante fino ad ora della sua vita.