Fonseca: "Florenzi? Decido io"

Il tecnico ritorna sul ruolo di Florenzi

by   |  LETTURE 132
Fonseca: "Florenzi? Decido io"

"Con il Brescia sarà una partita difficile, hanno cambiato l'allenatore ma ho visto anche le altre partite. Contro Napoli e Inter hanno fatto delle buone gare, giocano bene e hanno buoni giocatori" Inizia così la conferenza stampa di Paulo Fonseca, prima del match contro il Brescia, ultimo in classifica e senza Mario Balotelli.

"Dobbiamo migliorare sulla mentalità fisica, tattica e tecnica. Dobbiamo lavorare sempre per migliorare tutto", ha dichiarato ancora Fonseca. Lungo il capitolo dedicato ai singoli, a partire dal grande momento di Niccolò Zaniolo.

"È un talento che può migliorare. Può giocare in tutte le posizioni di attacco", ha detto Fonseca. "Mancini è un difensore centrale e tornerà a giocare in quella posizione", ha invece detto sul centrale giallorosso.

"Under sta bene, è pronto per giocare. Non ha alcun problema. Anche Pellegrini è pronto per giocare. Pastore ha avuto una contusione all'anca e con lo staff medico abbiamo deciso che non sarà convocato", ha dichiarato Fonseca.

"Spinazzola ha ricominciato a lavorare due giorni fa ma non è ancora pronto. Mkhitaryan è verso il finale del suo recupero, ma anche lui penso sarà pronto per la prossima gara" Sul VAR: ""Il VAR? Ho preso parte a due riunioni con gli arbitri, una con la Uefa e una qui a Roma.

Ora ho capito meglio, non è facile con queste regole. Su molte decisioni posso essere d'accordo, su altre no. Ma è normale: sono le regole e l'arbitro deve applicarle"