Parla l'agente di Zaniolo: "Sorpreso dalle parole di Totti"

Vigorelli risponde al dirigente giallorosso: "Ci eravamo ripromessi di vederci a fine stagione, aspettiamo una chiamata"

by   |  LETTURE 511
Parla l'agente di Zaniolo: "Sorpreso dalle parole di Totti"

Il giorno dopo la splendida vittoria contro il Cagliari, in casa Roma è ancora in discussione il futuro e il contratto del giovane centrocampista Nicolò Zaniolo. Ieri nelle consuete interviste pre partita, Francesco Totti aveva lanciato un messaggio al giovane centrocampista e al suo entourage per un futuro incontro al termine della stagione, dicendo anche che per adesso il contratto lega Zaniolo alla Roma fino al 2023 e può andare bene così, ma principalmente le cose si fanno in due.

Oggi però è arrivata la risposta di Claudio Vigorelli, agente di Zaniolo, che ha commentato: "Le parole di Totti mi hanno sorpreso, l'ultimo contatto con la Roma risale ai tempi di Monchi. Ci eravamo ripromessi di vederci a fine stagione per ristrutturare un contratto fatto in un momento diverso.

Siamo concentrati sul quarto posto e ci piacerebbe si parlasse più di quanto ha fatto Zaniolo in campo che degli aspetti contrattuali. Totti però ha ragione, le cose si fanno in due. Aspettiamo da tempo che qualcuno della Roma ci chiami"

Probabilmente l'incontro avverrà sul serio a fine stagione, anche perchè la Roma sta pensando a raggiungere la Champions ma anche al suo nuovo allenatore, e la squadra capitolina ad oggi sogna Antonio Conte a cui sono state date due settimane di tempo per rispondere. Staremo a vedere cosa accadrà in questo finale di stagione infuocato.