Roma, Baldissoni: "Condizionati dai tanti infortuni"

Intervistato da Sky Sport l'amministratore delegato della Roma Mauro Baldissoni ha commentato il sorteggio di Champions League che vedrà impegnata agli ottavi la squadra giallorossa contro il Porto

by   |  LETTURE 141
Roma, Baldissoni: "Condizionati dai tanti infortuni"

Intervistato da Sky Sport l'amministratore delegato della Roma Mauro Baldissoni ha commentato il sorteggio di Champions League che vedrà impegnata agli ottavi la squadra giallorossa contro il Porto. "I sorteggi sono buoni fino a un certo punto perché non si gioca col tabellone ma contro 11 giocatori - ha detto Baldissoni -.

Io adesso sono preoccupato per l'Entella in coppa Italia figuriamoci se non sono preoccupato per il Porto. Certo che se avessi dovuto scegliere probabilmente avrei scelto questa squadra, ma non cambia più di tanto.

Bisogna vedere come arriveremo a febbraio, anche con i giocatori da recuperare e se recupereremo l'identità che in questo momento è venuta un po' meno. La Juventus? Può battere qualsiasi avversario anche se il discorso sulle avversarie tutte forti è valido anche per i bianconeri.

Vittoria contro il Genoa segnale di guarigione? Abbiamo giocato meglio a Cagliari anche se nel finale siamo stati un po' sciatti. Vorrei vedere una solidità e un'identità che adesso non sto vedendo anche a causa delle tante assenze.

In questo momento avremmo bisogno di più giocatori con maggiore esperienza che però sono infortunati, speriamo di poterci ricompattare magari con qualche rientro in settimana".