Nella nuova delibera via la metro e il ponte bretella


by   |  LETTURE 214
Nella nuova delibera via la metro e il ponte bretella

La giunta Raggi ieri ha approvato una nuova delibera in merito al progetto dello Stadio della Roma di Tor di Valle: niente stazione della metro, niente ponte bretella. Il fascicolo da consegnare alla Regione il prossimo 3 aprile è pronto, ma proponenti e Comune sembrano essere orientati verso un esito negativo della Conferenza dei Servizi.

Si pensa soprattutto a un nuovo iter, più veloce, con la delibera di pubblico interesse che dovrebbe essere votata a giugno. Lo scrive il Corriere della Sera. Nuova delibera e nuovo progetto che avranno nuovi paletti di pubblico interesse: taglio del 50% del Business Park con «l’eliminazione delle torri»; potenziamento della Roma -Lido (di proprietà della Regione) «con un servizio minimo di 20.000 passeggeri l’ora sull’intera tratta» cui aggiungere «7.500 passeggeri l’ora» sulla ferrovia Orte-Fiumicino Aeroporto «durante gli eventi sportivi»; «l’unificazione della Via Ostiense-Via del Mare nell’intero tratto urbano tra Grande Raccordo Anulare e Viale Marconi (l’allungamento del percorso permetterebbe di raggiungere anche il previsto Ponte dei Congressi già finanziato dallo Stato)».

Più le opere sul Fosso del Vallerano e l’edificazione soste​nibile. Si legge su Il Tempo.