Edin Dzeko: stanco


by   |  LETTURE 2184
Edin Dzeko: stanco

Lazio, Napoli, Lione: sono tre le partite consecutive non positive di Edin Dzeko, abbastanza perché anche Spalletti possa considerarlo stanco. Il bosniaco ha tirato la carretta per tantissimo tempo, saltando di fatto solo il match di ritorno con il Villarreal in questo 2017, e il tecnico potrebbe farlo riposare nella trasferta di domani contro il Palermo.

Torna quindi di moda l'attacco con il falso 9, sistema che lo scorso anno permise alla Roma di giocare un girone di ritorno da 48 punti, che in questa stagione doveva rappresentare un'alternativa e che tale lo è stato forse troppo poco: possibile, di conseguenza, l'inserimento sia di Perotti che di El Shaarawy, con appunto Dzeko e uno dei due laterali pronti a sedersi in panchina.

In difesa, per un Rüdiger che rientra c'è un Manolas che esce, per squalifica, con Jesus e Fazio confermati rispetto a Lione. A centrocampo, plausibile invece un turno di riposo per De Rossi con Leandro Paredes titolare insieme a Kevin Strootman.

Oggi la rifinitura e la conferenza stampa dell'allenatore alle ore 14:00. Prossima partita: Palermo-Roma, domenica ore 20.45.
Probabile formazione (4-2-3-1): Szczesny; Rüdiger, Fazio, Jesus, Emerson Palmieri; Paredes, Strootman; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Perotti.
Ballottaggi: Perotti/Salah, Perotti/Dzeko, El Shaarawy/Dzeko, Paredes/De Rossi, Bruno Peres/Emerson Palmieri.
Indisponibili: Florenzi.
Squalificati: Manolas.
Diffidati: Strootman