Infantino: "Coronavirus, grande partita per raccolta fondi"



by   |  LETTURE 498

Infantino: "Coronavirus, grande partita per raccolta fondi"

Importante annuncio del presidente della Fifa Gianni Infantino. Verrà infatti organizzerà una partita di beneficenza per raccogliere fondi per la battaglia contro il coronavirus. "È nostra responsabilità dimostrare solidarietà e continuare a fare tutto il possibile per partecipare e sostenere gli sforzi nella lotta contro la pandemia.

Siamo stati attivi nel sensibilizzare l’opinione pubblica attraverso diverse altre campagne e la Fifa ha contribuito anche finanziariamente a questa causa, ma ora ci impegniamo a organizzare questo evento globale di raccolta fondi quando la situazione sanitaria lo consentirà, anche se solo tra qualche mese”.

"I fondi raccolti sosterranno lo sviluppo, la produzione e un equo accesso globale alle nuove tecnologie sanitarie essenziali per il coronavirus, compresi diagnostica, terapie e vaccini”, ha concluso Infantino, che per ora non ha fornito ulteriori dettagli sulla partita.

Di recente il numero uno del calcio ha anche fatto il punto della situazione cercando di essere ottimista: "Guardiamo alle opportunità. Possiamo forse riformare il calcio mondiale facendo un passo indietro. Con formati diversi.

Meno tornei, ma più interessanti. Forse meno squadre, ma più equilibrate. Meno partite per proteggere la salute dei calciatori, ma più combattute. Non è fantascienza. Quantifichiamo i danni, vediamo come coprirli, facciamo sacrifici e ripartiamo.

Non da zero, siamo privilegiati. Ma salviamo tutti assieme il calcio da una crisi che rischia di essere irreversibile”.