Il fenomeno Ronaldo pensa a un clamoroso rientro

Potrebbe giocare nella NASL nordamericana.

by   |  LETTURE 1262
Il fenomeno Ronaldo pensa a un clamoroso rientro

Ronaldo, quello "vero", come lo ha definito José Mourinho, potrebbe tornare a giocare ma non in una partita di vecchie glorie bensì in un vero e proprio campionato, ovvero quello Nasl, di fatto la seconda lega nordamericana per importanza dopo la MLS.

Ronaldo è infatti co-proprietario dei Fort Lauderdale Strikers e in conferenza stampa ha dichiarato: "Ci proverò. Giocare è il mio grande amore ma ho avuto diversi infortuni. E poi bisogna essere in forma, quindi mi allenerò.

Per il momento posso dire che è un piacere essere qui e un onore far parte della squadra" L'ex giocatore di Inter e Milan era diventato coproprietario dei Fort Lauderdale Strikers a fine 2014, acquisendo il 25% del club che gioca in Florida.

Ronaldo si è ritirato dall'attività agonistica nel febbraio 2011 dopo aver giocato le ultime stagioni con il Corinthians.