Kakà pronto all'esordio in America a inizio 2015

Grandi aspettative per il più pagato della MLS

by   |  LETTURE 1017
Kakà pronto all'esordio in America a inizio 2015

Con i suoi 6 milioni di dollari a stagione, Kakà è ufficialmente il giocatore più pagato della Major League Soccer, il campionato americano. La nuova stella degli Orlando City ha scavalcato l'idolo degli Seattle Sounders, il famoso Dempsey, oltre alla coppia dei Toronto Defoe e Bradley, ex Roma.

Perfino David Beckham non aveva osato arrivare a tanto, fermandosi a qualche "centinaia di migliaia" di euro in meno. Tanta l'attesa per l'ex pallone d'oro dopo le tante interviste e apparizioni in tv.

La piazza era stracolma al suo arrivo e si aspetta tantissimo da quello che probabilmente è il più grande campione giunto negli USA dai tempi di Henry e del già citato Beckham. L'esordio con il nuovo club avverrà a gennaio 2015, in un'amichevole contro il Flamengo.

L'incontro servirà come rodaggio, visto che il campionato ufficiale inizierà a marzo. Le squadre da battere sono due: i soliti L.A. Galaxy e i campioni in carica dello Sporting Kansas City, ma ora anche gli Orlando, con Kakà davanti, hanno diritto di sognare.