Tonali: "Questo Milan sta rinascendo"



by   |  LETTURE 203

Tonali: "Questo Milan sta rinascendo"

In arrivo su DAZN le grandi emozioni del playoff del Milan in Europa League contro il Rio Ave, in programma giovedì 1 ottobre alle ore 21:00, in diretta in esclusiva su DAZN. In vista del match, Sandro Tonali ha rilasciato un'intervista esclusiva a DAZN.

Le parole di Tonali

"La stiamo vivendo con tutte le precauzioni, rispettando le regole che ci hanno dato. La massima concentrazione è sulla partita contro il Rio Ave. Fare parte di questo gruppo che sta rinascendo – e che è rinato dato che negli ultimi mesi stiamo giocando veramente bene - fa sicuramente piacere.

È una partita in cui gli avversari sono molto bravi. Ci vuole entusiasmo e bisogna andare forti perchè è una partita che ci farebbe accedere ai gironi d’Europa e quindi un match molto importante per noi.

Dobbiamo vincere, è l’unica cosa che ci interessa" "Ci siamo chiamati spesso io e Rino. Era solamente una chiamata per fargli sapere che sarei diventato un giocatore del Milan e che avrei preso l’8.

La prima cosa che mi ha detto è stata “rimani antico” sia fuori che dentro il campo, di giocare e andare sempre a 100 all’ora, quello che faceva lui insomma" Chiosa su Ibrahimovic: "Ci siamo conosciuti e mi è stato molto vicino in tanti momenti.

Ibra è uno di quei giocatori che riesce a caricarti nei momenti in cui sei più spento. Prima delle partite ci è molto vicino e anche se non può in questi momenti, noi lo sentiamo vicino" Ante Rebic e il Milan tirano un sospiro di sollievo.

"AC Milan comunica che in seguito alla lussazione al gomito sinistro subita nella sfida Crotone-Milan, Ante Rebić è stato sottoposto ad esame TAC che ha confermato l'assenza di fratture e ad ulteriori indagini che hanno escluso complicanze vascolo-nervose periferiche.

Fra una decina di giorni è prevista una risonanza di controllo con valutazione specialistica" Con anche Ibra fuori aumentano le responsabilità per gli altri, Tonali incluso.