Il nuovo Castillejo per un nuovo Milan



by   |  LETTURE 892

Il nuovo Castillejo per un nuovo Milan

Samu Castillejo era stato preso come vice-Suso, ma ora le cose sono cambiate e dopo il cambio di modulo deciso da Stefano Pioli, passato dal 4-3-3 al 4-4-2, l'ex Villarreal è il nuovo titolare della fascia destra.

Lo spagnolo sta avendo la sua rivincita dopo essere stato a lungo dietro nelle gerarchie al suo connazionale, il quale al contrario è sempre più lontano dal Milan. CORSA E SPIRITO - Come spiega gazzetta.it, il nuovo modulo sembra esaltare parecchio le qualità di Castillejo che sta dimostrando anche grande applicazione in fase difensiva.

Lo stesso non si può dire di Suso e anche per questo motivo ora Pioli gli preferisce l'ex Villarreal, il quale corre tanto e, a differenza del suo connazionale, scende in campo con lo spirito e l'attaggiamento giusto.

TITOLARE A DESTRA - Samu è stato rivalutato con il 4-4-2 e sarà certamente uno dei protagonisti della seconda parte di stagione dei rossoneri, anche se in via Aldo Rossi non è un mistero che si stia cercando un nuovo esterno di destra.

Per il momento, però, il titolare in quella zona di campo è Castillejo, che contro la Spal in Coppa Italia è tornato a segnare con la maglia del Milan dopo parecchio tempo (non andava in gol dal 20 aprile 2019).