Ranieri pronto per il Milan?

Lo storico allenatore della Roma potrebbe approdare al Milan per sostituire Giampaolo

by   |  LETTURE 196
Ranieri pronto per il Milan?

Claudio Ranieri in corsa per la panchina bollente del Milan? Un rumor che va avanti da giorni. “La panchina del Milan? Vorrei che Giampaolo potesse continuare facendo vedere tutte le sue qualità, è un tecnico in gamba che stimo tantissimo, spero trovi le soluzioni idonee per il Milan”.

Replica così a una domanda legata alle voci che lo vorrebbero prossimo allenatore rossonero Claudio Ranieri ospite di “Radio anch’io Sport” su Rai Radio 1. “Non è una situazione facile perché ci sono molti giovani e i giovani vanno guidati, mi auguro che possa trovare la via giusta - prosegue l’allenatore romano -.

Nel momento in cui firmi vai in una nuova società pieno di entusiasmo e poi trovi difficoltà da cui devi venir fuori ed è quello che auguro a Giampaolo”. E sul fatto che più volte in carriera è stato chiamato a prendere squadre in corsa, Ranieri precisa.

“Ogni allenatore ha il suo karma, si vede che il mio è quello di prendere le squadre in corsa. Io cerco di fare il mio meglio ma sono contento, va bene così”. Ranieri ha poi parlato di più temi.

Partendo dalla sua ex squadra. “Fonseca a Roma mi pare si stia facendo capire, è un allenatore intelligente. Il mio addio? Lo sapevo al momento della firma. Non è stato un epilogo brutto per me, lo è stato sicuramente per De Rossi e Totti”.

Poi sul campionato: “La lotta scudetto è appassionante, la Juve si conferma ma Inter e Napoli sono lì”. Ranieri poi si sofferma sulle polemiche relative alla Var. “Gli errori sono sempre meno grossolani, noto che ci sono arbitri restii ad andare a vedere il Var e invece magari dovrebbero: sei tu il responsabile di tutto e dovresti andare lì per vedere. Però mi sembra che gli errori siano sempre inferiori a quelli di una volta”. Fonte: gazzetta.it