Raiola: "Donnarumma senza Champions via dal Milan!"

Una notizia che fa scuotere club e tifosi. Il caso Donnarumma si riapre, ancora una volta

by   |  LETTURE 233
Raiola: "Donnarumma senza Champions via dal Milan!"

In molti ricorderanno la famosa vicenda che si verificò due anni fa tra Gianluigi Donnarumma e il Milan, uno scenario che portò il giovane portiere (attraverso la figura del suo procuratore, Mino Raiola) a proprorre al club un rinnovo di contratto che fece storcere il naso a club e tifosi.

Ora che la vicenda si era finalmente placata, il noto sito calciomercato ha riportato alcune dichiarazioni proprio di Raiola riguardanti il suo assisto. A quanto pare, secondo il noto procuratore, Gianluigi resterà al Milan solo in caso di qualificazione alla prossima edizione della UEFA Champions League.

In caso contrario il portiere della nazionale di calcio italiana dovrà fare i bagagli per accasarsi in un altro club che avrà l'opportunità di giocare l'ambita competizione europea. Queste parole hanno fatto giustamente irritare i tifosi e la società che hanno sempre mantenuto il dente avvelenato nei confronti del giovane talento.

Ad ogni modo, l'ultima giornata di Serie A Tim deve ancora svolgersi e il Milan (che attualmente ricopre il quinto posto in classifica a sole due lunghezze da Atalanta e Inter a pari punti, ma rispettivamente terza e quarta a causa degli scontri diretti) ha ancora l'opportunità di agguantare nel rush finale una qualificazione che manca ormai da diverse stagioni.

La fila per accaparrarsi le prestazioni di Donnarumma non è di certo corta, club come Manchester United e PSG gradirebbero una sua firma, ma la cifra d'acquisto è attualmente fissata sulle 60 milioni di sterline.