Il PSG ci riprova per Donnarumma

Nuovo tentativo dei parigini per strappare il giovane portiere al Milan

by   |  LETTURE 169
Il PSG ci riprova per Donnarumma

A un anno di distanza dall'ultimo tentativo, il Paris Saint Germain ci riprova per il giovane portiere classe 1999 Gianluigi Donnarumma. ll Milan considera Donnarumma incedibile, ma, anche per le solite questioni legate al FFP, non può permettersi di non prendere in considerazione offerte monstre.

I parigini, a quanto pare, potrebbero arrivare a offrire ai rossoneri circa 50-55 milioni e non potrebbero dire di no, quindi dovrebbero accettare l'idea di lasciar partire il proprio gioiello più pregiato. Con Donnarumma il Milan farebbe una plusvalenza pulita e gigantesca e si libererebbe dell'ingaggio attualmente più alto dell'intera rosa.

A favorire il trasferimento la probabilità che i rossoneri stiano puntando su Maurizio Sarri, che ha un ottimo rapporto con l'attuale secondo portiere del Milan, Pepe Reina, suo portiere ai tempi in cui allenava il Napoli.

Ovviamente sono tutti ipotesi, perché se è indiscutibile l'interesse per Donnarumma del Psg, è altrettanto vero che l'offerta vera e propria, nero su bianco, non è ancora mai arrivata sul tavolo di Gazidis.

Si deve anche considerare l'eventuale qualificazione in Champions o meno, che farebbe felici le casse dei dirigenti rossoneri, e in caso di raggiungimento, magari potrebbero anche evitare di privarsi di uno dei giocatori più importanti presenti all'interno della rosa.