"Il Milan non può arrivare 25 punti sotto la Juventus" - Teo Teocoli

Intervistato da La Gazzetta dello Sport il comico Teo Teocoli, super tifoso del Milan, ha detto

by   |  LETTURE 407
"Il Milan non può arrivare 25 punti sotto la Juventus" - Teo Teocoli

Intervistato da La Gazzetta dello Sport il comico Teo Teocoli, super tifoso del Milan, ha detto: "La gara col Toro? Walter Mazzarri è un tipo pericoloso, quindi temo sarà un partita tosta. Anche se giochiamo in casa la vedo come una sfida indecifrabile: il Torino, nonostante gli alti e bassi, sta bene, il Milan ora è in alto in classifica ma non so quanto possa reggere vista la moria di giocatori.

La tradizione è comunque abbastanza favorevole a noi, quindi spero in quello, nella resistenza di un talento come Patrick Cutrone e ovviamente nel ritorno di Gonzalo Higuaín. Gennaro Gattuso sta facendo bene, ma purtroppo i tanti infortuni gli stanno complicando molto il lavoro.

La vittoria contro il Parma è stata importante, ma tutte queste assenze sono anomale e la panchina resta troppo breve. Quel che è certo è che non possiamo arrivare sempre 25 punti sotto la Juventus. Su chi punto? Io su Higuaín.

È stato sfortunatissimo. Dopo essere stato ceduto come un pacco postale ha fallito clamorosamente la gara della sua rivincita, facendo di Milan-Juventus probabilmente il giorno più brutto della sua carriera. Avrà voglia di riscatto ed essendo un campione può dare soddisfazioni.

Poi mi aggrappo a Jesús Suso, sperando resista fino alla sosta. Nel Torino temo Andrea Belotti, un altro a cui la cifra cento milioni ha fatto un po’ girare la testa, ma che resta un talento”. Infine sul possibile acquisto di Zlatan Ibrahimovic: "Se a gennaio arriva Zlatan Ibrahimović conquistiamo il terzo posto, sicuro.

Ibra non è il tipo da venire a Milano a fare il turista, con lui abbiamo vinto l’ultimo Scudetto ed Antonio Nocerino va ancora in pellegrinaggio a Santiago de Compostela per ringraziare degli 11 gol che gli ha fatto fare lo svedese. Lui può cambiare le cose, poi magari dovremmo prendere anche un centrale di centrocampo”.