Dybala: "Vicino la porta sono più felice"



by   |  LETTURE 358

Dybala: "Vicino la porta sono più felice"

E' un momento magico della stagione di Paulo Dybala. Dopo le voci di mercato estive e un inizio difficile, l'attaccante argentino si è preso in mano la squadra e la sta trascinando a suon di gol e assist alla vittoria, l'ultima vittima è stata ieri l'Atalanta.

Le stagioni di Dybala con Allegri infatti lo avevano portato nel ruolo di trequartista mentre dall'arrivo di Sarri il numero 10 si è spostato da punta centrale in cui può dialogare a turno con compagni di reparto del calibro di Higuain o Cristiano Ronaldo, un ruolo che la Joya sembra apprezzare particolarmente perchè si trova più vicino alla porta.

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport dopo la vittoria della Juventuscontro l'Atalanta, dando una spiegazione molto semplice sul suo rendimento: giocare da punta per lui è molto meglio. Le parole dell'argentino: "Non so cosa sia cambiato, penso che giocare più vicino alla porta mi aiuti.

La mia scelta di rimanere mi sta dando ragione, voglio migliorare anche grazie a Sarri che mi aiuta. Higuain? Con lui mi capisco al volo, siamo una bella coppia anche se speriamo di ritrovare presto anche Cristiano Ronaldo"

Sia i tifosi che la dirigenza sono felici di questo momento della Joya, ripensando a qualche mese fa tutto questo sembrava impossibile.