CR7 salterà la sfida contro l'Atalanta

Il tecnico dei bianconeri Maurizio Sarri ha confermato l'assenza del fenomeno portoghese.

by   |  LETTURE 188
CR7 salterà la sfida contro l'Atalanta

Sembrava fosse tornata la tranquillità in casa Juventus, e anche tra i tifosi, ma Maurizio Sarri ha sorpreso di nuovo tutti nella conferenza stampa pre-partita. Il tecnico bianconero, dopo aver parlato con CR7 per ciò che è accaduto durante Juventus-Milan, ha esordito così in conferenza stampa: "O passiamo una vita in chiarimenti o ci abituiamo a capire che i giocatori vanno fatti sbollire.

Nella riunione di martedì Cristiano Ronaldo mi ha detto che nella prima partita col Portogallo non ha sentito fastidio, ma nella seconda sì. L'obiettivo è recuperarlo per la partita di Champions con l'Atletico, per domani al 99% non sarà a disposizione".

Inoltre, il tecnico toscano ha parlato della situazione infortunati: "Non li ho ritrovati ancora tutti, Cuadrado è rientrato soltanto ieri un po' acciaccato. I giocatori sono tutti pieni di piccoli problemi e acciacchi.

Danilo non aveva bisogno di rilanciarsi, non ha giocato molto perché è stato infortunato. Ramsey sta cominciando a star bene. La problematica della sosta è Alex Sandro ma è molto meno grave di ciò che era apparso.

Abbiamo un problemino all'adduttore per Rabiot. Matuidi è stato recuperato, ma ancora un po' di dolore se viene toccato nella zona interessata. Lui è un tipo che però sa superare queste difficoltà, ieri si è allenato interamente con noi quindi è totalmente a disposizione."

Come giocherà dunque la squadra allenata da Maurizio Sarri? In porta confermato Szczesny, in difesa ballottaggio a sinistra tra De Sciglio e Danilo (vista l'indisponibilità di Alex Sandro), con l'ex milanista in vantaggio sul brasiliano.

Confermata Bonucci-de Ligt come coppia centrale. A centrocampo Khedira e Pjanic, recuperato dal problema avuto in Nazionale, ci saranno, mentre Can e Bentancur se la giocano se Matuidi non dovesse farcela. Sulla trequarti ancora titolare Bernardeschi, con Ramsey relegato in panchina, e infine il duo in attacco sarà composto da Higuain e Dybala.