Ronaldo, pace fatta con la Juventus.

Il fenomeno portoghese, al ritorno dalla pausa nazionali, offrirà la cena a tutti i suoi compagni di squadra.

by   |  LETTURE 190
Ronaldo, pace fatta con la Juventus.

Come ben ricorderete Cristiano Ronaldo contro il Milan fu sostituito al 55° per far posto a Dybala, decisivo poi con la sua rete nei minuti finali del match. Il fenomeno portoghese, dopo la sostituzione, andò direttamente negli spogliatoio, riferendo qualche parola in portoghese al tecnico Sarri e abbandonando anzi tempo lo stadio a qualche minuto dalla fine del match.


Ora, secondo quanto riporta Fox Sports Italia, dopo le recenti dichiarazioni dove ha spiegato di non essere al 100% e di voler aiutare la propria squadra anche quando è infortunato, il portoghese avrebbe fatto pace con la società e con i suoi compagni di squadra: il numero 7 bianconero, arrivato a quota 99 gol con la maglia della propria nazionale, si sarebbe offerto di portare a cena fuori tutta la squadra, un gesto tanto bello quanto importante per far capire a tutti che ciò che ha fatto è sbagliato.

Inoltre, nei giorni scorsi, Ronaldo si sarebbe sentito telefonicamente con alcuni compagni di squadra e con i dirigenti Paratici e Nedved. Con il tecnico Maurizio Sarri invece ci sarà direttamente un incontro a Torino nella giornata di mercoledì, dove i due ovviamente parleranno di ciò che è successo durante Juventus-Milan e anche per capire come fare per far sbloccare una volta per tutte CR7.

Probabilmente, nella partita di Sabato contro l'Atalanta, Ronaldo sarà di nuovo titolare al fianco di Higuain, ma Sarri potrebbe tornare al 4-3-3 con Douglas Costa a dare supporto alla fase offensiva.