Raiola: "De Ligt? Meglio di Nedved e con le ambizioni di Ibra"

Raiola ha accompagnato l'olandese al JMedical questa mattina

by   |  LETTURE 909
Raiola: "De Ligt? Meglio di Nedved e con le ambizioni di Ibra"

C'è Mino Raiola ad accompagnare Matthijs De Ligt alle visite mediche con la Juventus. E il procuratore italiano ha spiegato i perché della scelta del suo assistito e ha lasciato aperta ogni ipotesi sul futuro di Paul Pogba che sembra in totale rottura con i Red Devils a meno di un mese dall'inizio del campionato.

Sulla scelta di venire alla Juve: "La scelta di venire alla Juventus è stata ponderata a lungo, non è stata una chiacchierata di un giorno, è stato un processo lungo, prima era un'idea poi è diventato un progetto e adesso realtà"

L'obiettivo principale del giocatore: "La Juventus è la squadra che più rientra nella sua idea di carriera. Poi per un difensore venire in Italia è il top, anche perché lui si è messo in testa di diventare il difensore numero uno al mondo e questo è un club che può aiutarlo nel suo obiettivo"

Il procuratore ha poi concluso esaltanto le caratteristiche del suo assistito, anche per la personalità che il giovane olandese a soli 19 anni ha finora mostra, anche contro la stessa Juventus durante la scorsa edizione della Champions League quando la Juventus venne eliminata dall'Ajax: "De Ligt? Meglio perfino di Nedved, con l'ambizione di Ibra"