Vicino lo scambio Spinazzola-Pellegrini

Roma e Juventus al lavoro per lo scambio, ai giallorossi servono plusvalenze

by   |  LETTURE 317
Vicino lo scambio Spinazzola-Pellegrini

Il 30 giugno si avvicina ed è una data importante per chi, come la Roma, ha bisogno di sistemare e redigere il bilancio. Ecco perché nelle ultime ore il club giallorosso sta andando a caccia di plusvalenze e dopo il mancato passaggio di Gerson al Genoa, la dirigenza ha intavolato una trattativa con la Juventus per uno scambio Spinazzola-Luca Pellegrini, riuscendo rovando l'accordo in poche ore.

Alla Juve vanno anche dieci milioni di conguaglio. Ora vanno definiti, infatti, gli ingaggi dei giocatori e convincere entrambi al trasferimento. Ma sembra un'operazione non troppo complicata, al punto che nel giro di 24 ore entrambi potrebbero sostenere le visite mediche con le rispettive nuove squadre.

I due ricoprono lo stesso ruolo, laterale sinistro, seppur con caratteristiche diverse, con Spinazzola più propenso alla fase offensiva rispetto al giovanissimo difensore romano, classe '99, cresciuto nella squadra della propria città.

Pellegrini ha esordito in Serie A e in Champions nella passata stagione con la maglia giallorossa, poi a gennaio è passato al Cagliari, dove ha giocato dieci partite da titolare e confermato il proprio talento. Spinazzola dopo una sola stagione potrebbe già lasciare la Juve che punterebbe su un altro talento italiano, più giovane di sei anni, sul quale l'agente Mino Raiola ha scommesso quando era ancora un ragazzino.