Paratici smentisce l'arrivo di Guardiola

Il direttore sportivo della Juventus chiarisce una volta per tutte la voce che portava Guardiola alla Juventus.

by   |  LETTURE 509
Paratici smentisce l'arrivo di Guardiola

Con Sampdoria-Juventus si chiude definitivamente il ciclo di Massimiliano Allegri, che dalla prossima stagione non siederà più sulla panchina bianconera. Nell'ultima settimana, da quando la Juventus ha comunicato che Allegri non sarebbe stato più l'allenatore, sono girate tanti voci sul futuro allenatore della panchina bianconera: Sarri e Inzaghi i nomi più caldi, Klopp e Pochettino interessanti ma difficili mentre Guardiola e Zidane quasi del tutto impossibili.

Vari fonti avevano affermato addirittura che l'allenatore del City aveva già trovato un accordo, venendo subito smentita dal City stesso. Ora, nel pre-partita che ha preceduto Samp-Juve, ai microfoni di Dazn è stato intervistato il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici, che ha rilasciato un'interessante dichiarazione sul tecnico catalano: "Noi vogliamo costruire la miglior squadra possibile, agiremo secondo le direttive del nuovo allenatore.

Aspetteremo la fine della stagione, abbiamo le idee chiare e ci sono ancora competizioni in corso quindi mi sembra giusto per rispetto di tutti rimanere fermi. Il nostro è un mondo strano, non abbiamo né avuto contatti né ci abbiamo mai pensato visto che è sotto contratto."

Infine anche una domanda sul futuro del n°10 bianconero Paulo Dybala: "Dybala? Abbiamo fiducia in lui, è un nostro calciatore."