Progetto Guardiola-Juventus; già stilati i prossimi obiettivi

Il progetto Guardiola-Juventus non sembra una cosa campata in aria, a conferma di ciò un vocale di un dipendente della Lega

by   |  LETTURE 718
Progetto Guardiola-Juventus; già stilati i prossimi obiettivi

Nuovi interessanti scenari arrivano da alcuni dipendenti della Lega Serie A che, attraverso una nota vocale che in queste ore sta girando nel web, hanno parlato del futuro di Pep Guardiola. Stando alla fonte (non è una conferma ufficiale quindi prendete la notizia con le pinze), il Manchester City non effettuerà le competizioni europee e avrà il mercato chiuso per i prossimi due anni, per tale motivo Pep lascerà la società di Manchester per approdare a Torino, sponda Juventus.

L'accordo prevede un rapporto della durata di 4 anni alla cifra di 24 milioni di euro l'anno che, con molta probabilità verrà fermato il prossimo 4 giugno presso la sede societaria.
Restando a Torino, Pep verrebbe poi presentato in data 14 giugno, stesso giorno in cui il club bianconero ha già annullato tutti i tour allo stadio e al museo a disposizione dei propri tifosi, al momento senza ragione alcuna.

Secondo il rumor fuoriuscito nelle scorse ore, Joseph sembra già aver fissati i suoi obiettivi e riguardano l'acquisto di Paul Pogba in cambio di Dybala, che quindi farebbe le valigie con direzione United, Koulibaly e l'ex capitano dell'Inter Mauro Icardi.

Uqalora quest'ultimo obiettivo non avrà riscontri positivi, l'allenatore si terrà ben stretto il profilo del rientrante Gonalo Higuain. Vi ricordiamo ancora una volta che le tali sono solo voci fuoriuscite attraverso un vocale di un dipendente della Lega, ecco perché vi invitiamo ancora una volta a prendere tale aggiornamento con le pinze.