Allegri e Agnelli si incontreranno presto

Ad affermarlo è stato proprio il tecnico dei bianconeri nella conferenza stampa pre Roma-Juventus.

by   |  LETTURE 179
Allegri e Agnelli si incontreranno presto

Dopo aver archiviato l'ottavo scudetto consecutivo, il quinto consecutivo parlando a livello personale, Allegri, oltre alle ultime tre partite della stagione, ha in mente di incontrare entro settimana prossima il presidente Agnelli per parlare del futuro e possibilmente anche del mercato, come ha confermato in conferenza stampa alla vigilia di Roma-Juventus.

Queste le sue parole per quanto riguarda l'argomento che ormai è sulla bocca di tutti: "Col presidente parleremo la prossima settimana, di tutto come ogni anno: ho già comunicato la mia decisione di restare.

Mi sto divertendo sentendo quello che si dice. Pensate se in questi anni non fossimo riusciti a vincere qualche trofeo...mi impalavano. In questi anni è stato fatto un buon lavoro, non sento ingratitudine ma non posso piacere a tutti.

Intanto pensiamo alla partita di domani che sarà bellissima e in cui abbiamo recuperato tanti giocatori come Emre Can, Bentancur e Dybala." Nonostante il fatto di provare a parlare della sfida di domani, il tecnico livornese viene quasi sommerso dalle domande sul suo futuro: "La Juventus della prossima stagione ce l'ho in mente ormai da sei mesi, non decido tutto all'ultimo.

Parlerò con Nedved e Paratici per migliorare la qualità complessiva della rosa. Le voci su di me? Fan parte del gioco. Già quando ero al Milan dovevano cacciarmi perché arrivava Guardiola, almeno il fatto che ci sia un solo nome per sostituirmi significa che sono abbastanza quotato..."

Non si sa bene quale sia il futuro di Allegri alla Juventus, ma la settimana prossima arriveranno le prime notizie ufficiali.