Aulas offre Ndombelè alla Juventus

L'attuale presidente del Lione avrebbe affermato di vendere volentieri Ndombelè alla Juventus piuttosto che ad altre società.

by   |  LETTURE 376
Aulas offre Ndombelè alla Juventus

Ndombelè piace moltissimo alla Juventus, tanto è vero che la società bianconera è pronta a tutto per acquistare il centrocampista francese, che viene valutato intorno ai 70 milioni di euro e che piace anche allo United, al City e al PSG.

Il presidente della squadra 3a in classifica in Ligue 1, Jean-Michel Aulas, oltre ad essere un grande stimatore della Juventus, ha fornito un assist particolare alla società bianconera per quanto riguarda il futuro di Ndombele, in una breve ma interessante intervista fatta dai giornalisti di Tuttosport: "Ndombele è seguito anche dalle due squadre di Manchester e dal PSG, ma mi piacerebbe vederlo giocare alla Juventus con Pjanic, un giocatore che abbiamo cresciuto e a cui siamo ancora molto legati.

Vedremo in futuro, oggi non è possibile fare un prezzo ma è logico che nella cessione di un calciatore contano come prima cosa i parametri economici. Però a parità di offerta mi piacerebbe darlo a Andrea Agnelli."

Il classe 97' è stato il punto fermo del centrocampo del Lione: in questa stagione, tra campionato e Champions, ha totalizzato 37 presenze, segnando 2 gol (entrambi in Champions, ndr) e fornendo 6 assist (tutti e 6 in campionato, ndr).

Centrocampista interno a tutto campo, è stato spesso paragonato ad un ex giocatore della Juventus, Paul Pogba, in quanto è in grado di offrire ottimi giocate. Aulas ha paragonato il centrocampista dello United con il suo centrocampista: "Pogba ha giocato un grande Mondiale con la Francia, poi com'è logico ha pagato nel resto della stagione con un po' di stanchezza.

Per me Ndombele quest'anno è stato più decisivo ed è più completo." Infine, un pensiero alla Champions League e al record di Scudetti consecutivi vinti dalla Juventus: "A inizio stagione consideravo la Juve favorita per la vittoria in Champions League, ma non sono stupito da quanto fatto dall'Ajax e non sarei stupito neanche se vincesse il torneo.

I bianconeri hanno battuto il nostro record di 7 titoli nazionali consecutivi: non me lo sarei mai immaginato, ho sempre pensato che lo avrebbe fatto un club con un emiro alle spalle, il City, il PSG. Possono vincerne 10 di fila? Non è facile ma possono farcela, molto dipenderà dai piani delle concorrenti."

Tanguy Ndombele potrebbe diventare presto un nuovo giocatore della Serie A indossando la maglia della Juventus.