Juve, Inter, Allegri, Spalletti: Caressa rivela ciò che pensa

Parlando nel programma radiofonico Deejay Football club, il giornalista di Sky Sport Fabio Caressa ha commentato la vittoria di misura della Juventus per 1-0 sull'Inter venerdì scorso allo Stadium

by   |  LETTURE 422
Juve, Inter, Allegri, Spalletti: Caressa rivela ciò che pensa

Parlando nel programma radiofonico Deejay Football club, il giornalista di Sky Sport Fabio Caressa ha commentato la vittoria di misura della Juventus per 1-0 sull'Inter venerdì scorso allo Stadium. "Sento di tanti 'vati', ma Allegri è pazzesco - ha detto Caressa -.

Ha lucidità di analisi. E non sbaglia mai un cambio. Studia molto i numeri, eppure non se ne vanta. E sotto i suoi ordini, i giocatori crescono. Di Spalletti, invece, non ho capito la scelta di togliere Politano." Chiellini è forse il miglior difensore al mondo.

Farebbe la differenza in ogni top club. Difende la porta, è veloce. Ha intensità, concentrazione. E intelligenza, altra dote fondamentale nel calcio. I punti di differenza sono nell'impostazione di gioco. L'Inter manca di qualità di 2/3 cose.

Non ha uno che la scodella in mezzo nei calci piazzati, per esempio. Come Pjanic fa nella Juve". Fabrizio Bocca si è espresso sul divario tra Juventus e Napoli sulle pagine del suo blog: "Non poteva esserci storia e infatti non c'è stata, pur con la testa al Liverpool e con una squadra rimaneggiata da Ancelotti proprio in prospettiva della partita fondamentale, dentro o fuori, di Champions League.

Il Napoli resta a distanza della Juve. 8 punti pur essendo tanti, rispetto ai 14 dell'Inter e ai distacchi ancora maggiori di altre big sono il segno comunque di una resistenza sportiva cui rendere omaggio. Potrebbe andar meglio, ma di questi tempi è già molto. Non resta che attendere tempi più propizi"