Ronaldo, il suo migliore amico sbotta per il mancato Pallone d'Oro

L'amico di sempre di Cristiano Ronaldo Miguel Paixao non ha condiviso la mancata vittoria del Pallone d'Oro per il portoghese a discapito dell'ex compagno di squadra Luka Modric

by   |  LETTURE 154
Ronaldo, il suo migliore amico sbotta per il mancato Pallone d'Oro

L'amico di sempre di Cristiano Ronaldo Miguel Paixao non ha condiviso la mancata vittoria del Pallone d'Oro per il portoghese a discapito dell'ex compagno di squadra Luka Modric. "È mancanza di rispetto.

Nessuno ha segnato più di lui nel 2017-18: 54 gol ufficiali, capocannoniere in Champions per la sesta volta. È il primo giocatore al mondo ad aver superato le 400 reti nei primi cinque campionati europei. Contro questi fatti non ci sono argomenti", ha detto Paixao.

Nel suo commento su La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi ha parlato anche della Juventus: "L’ultima giornata di campionato ha detto tante cose in proiezione futura. La Juventus di Allegri vince sul difficile campo di Firenze confermando una straordinaria caratura professionale, caratteriale, fisica, agonistica, tecnica, tattica e individuale.

L’avvento di Ronaldo ha apportato ulteriore classe e coraggio a un gruppo di grandi uomini determinati come pochi. Una macchina coesa che vuole vincere tutto, come la storia di questo grande club richiede. Allegri gestisce tutto molto bene, conferma di conoscere alla perfezione il proprio calcio e di avere le idee chiare.

La squadra è basata prevalentemente sulla maturità, la forza fisica e il tatticismo. L’unica pecca è che non sempre gioca un calcio armonioso e divertente, ma forse ha valori umani e tecnici così elevati da permettersi anche di trascurare la bellezza.

Sabato scorso la giovane Fiorentina ha lottato, ma nulla ha potuto contro un’armata di questo valore: a livello di gioco e organizzazione dovrà fare di più".